domenica ecologica
In foto: il presidente Tacchella durante una delle ultime Domeniche Ecologiche di Amia.

La Domenica Ecologica di Amia fa tappa a Borgo Venezia. Ritorna l’appuntamento con la sensibilizzazione sui temi dell’ambiente e dell’ecosistema realizzato dalla società di via Avesani presieduta da Bruno Tacchella, in collaborazione con il Comune di Verona, con la società Unika Basket A.S.D e Coldiretti.

Proprio in questi giorni si celebra la Giornata Mondiale del Riciclo, un evento che ha lo scopo di sensibilizzare la collettività sull’importanza dell’educazione, nel contrastare l’inquinamento e sulla diffusione di buone pratiche sulla raccolta differenziata, premiando e valorizzando contestualmente tutti gli attori che a vario livello, sono impegnati in prima linea nella raccolta dei rifiuti, nella loro gestione e nel corretto riciclo. Tutte attività che costituiscono una delle principali mission di Amia, da anni impegnata in percorsi di formazione e sensibilizzazione proprio su questi temi, attraverso centinaia di eventi ed iniziative.

Il 20 marzo la Domenica Ecologica si svolgerà presso la palestra di via Badile, nel quartiere Borgo Venezia (la settimana scorsa aveva fatto tappa a Santa Lucia, mentre domenica 3 aprile sarà la volta del centro Coni Consolini, in via Ascari). Le attività di Amia prevedono una serie di iniziative di natura sportiva, ecologica e didattica. I ragazzi e le loro famiglie saranno così coinvolti in attività di sensibilizzazione, in maniera simpatica, salutare e divertente.

Saranno distribuiti gadgets e materiale informativo, tra i quali il dizionario dei Rifiuti. Coldiretti fornirà a tutti i partecipanti merendine a base di frutta fresca.

banner-gif
Articolo precedenteRiccardo Mauroner: «Vi racconto di un James Joyce “indiavolato”»
Articolo successivoIl soggiorno di Antonio Canova a Verona