Fresco della Convention Mondiale delle Camere di Commercio all’Estero che nelle scorse settimane è approdata a Verona, il presidente della Camera di Commercio di Verona traccia il bilancio del suo mandato (che scadrà nel marzo 2019). Nella lista delle priorità affrontate in questi anni alla guida dell’ente camerale non manca l’impegno per la diffusione dell’Industria 4.0 come dell’attenzione alla promozione pratica dell’alternanza scuola-lavoro in seno al tessuto imprenditoriale scaligero.

 

 

banner-gif
Articolo precedenteVerona vicina al Venezuela, un Paese in ginocchio
Articolo successivoPantheon sfiora le vette del Cile e arriva a 7.000 metri