Una sopresa fantastica questa mattina sulla Valpantena e la Lessinia, dopo una notte piovosa. Ora che si sono diradate le nuvole ed è sparita la nebbia e la foschia dovuta alla pioggia, la Valpantena si è risvegliata con una spruzzata di neve già a bassissima quota.

Da Romagnano in su, e anche sulla punta delle colline al lato di Cavolo e Alcenago, la neve ha colorato di bianco il paesaggio dando il primo tocco di inverno al landscape della vallata. Da Cerro Veronese in poi, la nevicata ha avuto un’intensità diversa, che fa a questo punto ben sperare anche per la stagione sciistica invernale, che in molte località del trentino partirà già da questo weekend mentre a Malga San Giorgio è prevista per il prossimo fine settimana 3, 4 e 5 dicembre.

<link=’http://www.malgasangiorgio.it/web-cam/’ class=’_blank’><italic><underline>A questo link</underline></italic></link> la webcam di Malga San Giorgio in diretta dagli impianti di risalita a valle delle piste.

Un po’ per romanticismo, in po’ per la nostalgia del passato, quando le nevicate erano certo più abbondanti, anche questa volta una certa magia traspare dal biancheggiare delle colline.

<italic>Nella foto: Alcenago, Coda e Vigo fotografate da Grezzana</italic>

Matteo Bellamoli
<mail=’mailto:matteo.bellamoli@giornalepantheon.it’>matteo.bellamoli@giornalepantheon.it</mail>

banner-gif
Articolo precedenteIL TEATRO DI SANT'ANNA UN INVERNO DI SPETTACOLI
Articolo successivoDON TODESCHINI: "LA PROVVIDENZA ACCOMPAGNA TUTTI NOI"