Centrotre minuti di eclissi. Il fenomeno potrà essere visto in tutta Italia venerdì’ 27 luglio, a partire dalle 19. Ma c’è ancora tempo per un viaggio lastminute verso le cinque città del mondo dove potete vederla meglio

L’eclissi totale della Luna più lunga del Ventunesimo secolo è ormai alle porte. Sole, Terra e Luna saranno allineati, per 103 minuti. Il fenomeno si potrà quindi osservare ad occhio nudo, o comunque con un telescopio, già a partire dalle 19.15. L’inizio della totalità è comunque previsto alle 21.30, con un massimo di eclisse alle 22:21.

Ma la Luna non sarà l’unica protagonista: molto vicina al satellite (a solo 57.590.630 chilometri), ci sarà Marte, vestita col suo tipico abito rossastro che indosserà anche la Luna.

Eclissi, cos’è

Si tratta dell’occultamento di un corpo celeste, dovuto al transito di un altro corpo celeste. In questo caso è la Luna ad attraversare il cono d’ombra prodotto dalla Terra, quando il nostro pianeta si trova tra il Sole e il satellite naturale.

Qui una simulazione realizzata con il software Stellarium

(Crediti: Marco Galliani – Media INAF – Stellarium)

Se questo non è abbastanza per farvi sognare, c’è ancora tempo per acquistare un volo last minute per una della destinazioni dove l’eclissi si vedrà meglio, secondo uno studio del settimanale statunitense Time, e sono:

Il Cairo

Destinazione capitale dell’Egitto, per godersi l’occultamento del corpo celeste tra gli spigoli delle piramidi

Limassos (Cipro)

Sembra che tra le 22.30 e le 00.30 la città cipriota sarà un osservatorio a cielo aperto. Perturbazioni molto improbabili

Santorini (Grecia)

Nell’arcipelago delle Cicladi, l’eclissi più bella vista in mezzo al mare

Dubai (Emirati Arabi)

Tra grattacieli altissimi e luci artificiali. No Dubai non è solo questo. Basterebbe spostarsi sulle spiagge più distanti per vederla al meglio

Harare (Zimbabwe)

Volo in Africa nella capitale dello Zimbabwe. Qui zero inquinamento lumionoso, e scenari pittoreschi assicurati